Corsi online
ANAPI Communication
Testi ANAPI
ANAPI Modulistica
Corsi ANAPI
RIVISTA
LEGGE 4/2013
ANAPI Convenzioni

mer

01

mar

2017

​Al via oggi il Sismabonus​

Al via oggi il Sismabonus il nuovo sconto fiscale per la messa in sicurezza degli edifici, fino a un massimo dell'85%. 

"Una novità assoluta che rientra in Casa Italia per la prevenzione sismica e la cura del territorio", ha commentato il ministro Graziano Delrio.

Per quante classi di edifici è previsto il sistema e come accedere agli sconti nelle Linee guida presentate dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti.

scopri di più

http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/linee-guida

mer

01

mar

2017

Programma di monitoraggio in Emilia Romagna

Per gli associati Anapi e amministratori di condominio della regione Emilia Romagna:

riceviamo e inoltriamo volentieri la comunicazione dell'avvio di un PROGRAMMA DI MONITORAGGIO che mira a verificare lo stato dell'installazione dei dispositivi permanenti e a prevenire i rischi di cadute dall'alto.

Gli amministratori dell'Emilia Romagna possono compilare la scheda di rilevamento al seguente link:

http://www.migliorapa.it/sondaggi/index.php/494125/lang-it

Leggi Comunicazione:

leggi di più

ven

24

feb

2017

Domenica 26 febbraio in edicola Condominio 2.0

Da Via Solferino a Milano al cuore del Mezzogiorno: questo il lungo percorso del Corriere della Sera, lo storico quotidiano fondato nel 1876 da Eugenio Torelli Viollier, che dalla rinomata sede di Milano si è diffuso in tutta Italia affinché l’informazione accurata e pluralista raggiungesse tutti, in tutti le città. È il 1997 quando nasce il Corriere del Mezzogiorno, la testata che identifica le cinque più antiche edizioni locali del Corriere della Sera. 

Domenica 26 febbraio 2017, per ItaliaDidacta è un giorno importante da aggiungere al proprio calendario: nasce Condominio 2.0, l’inserto mensile a cura del Centro Studi Anapi pubblicato sulle pagine locali del Corriere del Mezzogiorno di Puglia e Basilicata. 

Una joint venture tra ItaliaDidacta e Anapi che ha dato vita a una pagina specializzata che accompagnerà associati e lettori per i prossimi mesi con temi di attualità e interesse per professionisti della gestione immobiliare, e non solo.

leggi di più

ven

17

feb

2017

In edicola il secondo numero di “Guida al Condominio”

Domenica 19 febbraio appuntamento in edicola per la seconda uscita di “Guida al Condominio”, l’inserto di Repubblica Bari a cura del Centro Studi Anapi. 

In un contesto in continuo mutamento, Anapi cerca di essere sempre “sul pezzo” per offrire agli associati e tutti gli interessati un contributo qualificato e aggiornato. 

Diverse le questioni affrontate nel prossimo numero di “Guida al Condominio”: dai lavori urgenti non deliberati, al centro di una recente sentenza della Corte di Cassazione, a una delle novità più interessanti introdotte dalla legge di Riforma del Condominio: il revisore condominiale, una figura professionale in crescita. A questo proposito, è in partenza il prossimo 15 marzo un corso organizzato da Anapi in collaborazione con il partner ItaliaDidacta per revisori condominiali.

 

leggi di più

gio

16

feb

2017

Opposizione a decreto ingiuntivo: a volte non basta

Opporsi al decreto ingiuntivo non è sufficiente: per evitare il pagamento di contributi condominiali per le spese di riscaldamento, il condomino che si sia distaccato dall’impianto centralizzato deve impugnare la delibera che ha ripartito le spese e – successivamente – il decreto ingiuntivo. Il principio è stato affermato dal Tribunale di Roma, che ha respinto con una sentenza recente l’opposizione al decreto proposta da alcuni condomini, i quali ritenevano di non dover partecipare alle spese per il riscaldamento in quanto le loro unità immobiliari non ne erano più servite da diversi anni. 

 

leggi di più

lun

13

feb

2017

Anapi al Made Expo 2017: un’occasione d’incontro che si rinnova

«Il Made Expo rappresenta un momento importante di incontro e di confronto su tematiche che ruotano attorno all’innovazione e all’edilizia. La partecipazione di Anapi a questo grande evento multi-specializzato e di respiro internazionale si inserisce coerentemente nella nostra mission: fornire nuove occasioni di approfondimento e formazione ai nostri associati, e a tutti gli interessati, attraverso il coinvolgimento di aziende e di altri attori del settore in workshop organizzati presso il nostro stand».  Con queste parole il presidente Anapi, Vittorio Fusco, ha annunciato la partecipazione dell’associazione, per il quarto anno di seguito, al Made Expo 2017.

«Affronteremo gli aspetti tecnici, fiscali e legali del ruolo dell’amministratore di condominio», ha proseguito Fusco. Una full immersion di incontri che intende affrontare i temi afferenti all’universo condominiale. Anapi infatti propone una vasta gamma di appuntamenti con professionisti ed esperti di diverse categorie professionali, che spaziano dalla contabilizzazione del calore alle novità normative su privacy e videosorveglianza, dalle categorie specialist per la videocitofonia alla realizzazione e alla certificazione delle linee vita, e tanto altro ancora. Un dibattito tra aziende, istituzioni e destinatari dei servizi al quale la categoria degli amministratori può offrire un contributo qualificato.

Un evento, quello del Made Expo, che si fa esperienza nella misura in cui le conoscenze sono messe in rete e diventano relazioni. 

Ai nostri associati di tutta italia sarà inviata una mail con tutte le informazioni per potersi iscrivere alla manifestazione. Inoltre sono previsti 8 crediti formativi per la partecipazione ai workshop organizzati da Anapi.

Appuntamento dall’8 all’11 marzo 2017 alla Fiera Milano Made Expo (Rho) presso lo stand Anapi M33, all'interno del padiglione 6.

Ecco il programma dei workshop.

leggi di più

ven

10

feb

2017

Sopraelevazioni: serve il consenso degli altri condomini?

Il diritto di sopraelevare spetta ex legge al proprietario dell’ultimo piano dell’edificio, o al proprietario esclusivo del lastrico solare, senza necessità di riconoscimento da parte degli altri condomini. È il principio stabilito dal Tribunale Amministrativo Regionale di Trento con sentenza 45 del 6 febbraio 2017. 

Nel caso in specie, il proprietario di un appartamento sito all’ultimo piano di un condominio si era visto negare dal Comune il permesso di costruire una struttura sopraelevata perché risultava mancante la liberatoria degli altri condomini. Necessaria, secondo l’amministrazione, in quanto «l'intervento proposto si configura nella fattispecie dell'innovazione, così come definita dall'articolo 1120 del codice civile». 

leggi di più

lun

06

feb

2017

Ritenute condominiali: prime precisazioni dell'Agenzia delle Entrate

Primi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate sul tema delle ritenute Irpef effettuate dal condominio in qualità di sostituto d’imposta nei contratti di appalto. Abbiamo già spiegato le novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2017: se l'importo delle ritenute è inferiore ai 500 euro, il versamento potrà essere effettuato entro le due scadenza del 30 giugno e del 20 dicembre. La prima precisazione delle Entrate riguarda la decorrenza della nuova normativa. 

leggi di più

ven

03

feb

2017

Responsabilità dell'amministratore per lavori urgenti non deliberati:la sentenza della Cassazione

La Corte di Cassazione, con decisione numero 2807 del 2 febbraio 2017, affronta il tema della responsabilità dell'amministratore di condominio per opere straordinarie fatte eseguire senza la previa deliberazione assembleare.

Nel fatto di specie, l’amministratore aveva commissionato a un’impresa alcuni lavori straordinari, in assenza di deliberazione condominiale o di successiva convalida. Il condominio si era pertanto rifiutato di corrispondere la cifra richiesta dall’impresa e aveva chiesto che fosse l’amministratore a pagare i lavori. Soccombente in appello, l’amministratore ricorreva in Cassazione.  

leggi di più

Anapi social