Riprendono le uscite del lunedì della rubrica “Anapi risponde” dopo la pausa estiva.

Ecco il quesito, inviato da un nostro associato, che abbiamo scelto di condividere con voi. 

Spett.le ANAPI, chiedo se ci sia un obbligo da parte dei condomìni di dotarsi di contatori di sottrazione per l'acqua (laddove ce ne sia uno solo per tutto il condominio) e se, in tal caso, se ne debba occupare il proprietario dell'appartamento oppure l'amministratore.

Trovi la risposta nella pagina: servizio consulenza Anapi