Formazione obbligatoria per amministratore di condominio come ottenere i 15 crediti

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

La disciplina per lo svolgimento dell’attività di amministratore condominiale è disciplinata dall’articolo 71 bis del Codice civile. Dopo la riforma della legge dell’11 dicembre 2012, n. 220 e l’entrata in vigore del decreto del Ministero della Giustizia n. 140 del 24 settembre 2014, la figura di amministratore di condominio riguarda un soggetto qualificato che abbia frequentato corsi di formazione iniziale e successivi corsi periodici annuali di aggiornamento. Il soggetto quindi, abilitato dall’iscrizione ad associazioni di categoria, deve obbligatoriamente, per legge, frequentare un corso di formazione professionale della durata di almeno 72 ore e corsi annuali di aggiornamento di 15 ore di contenuto teorico-pratico. Dopo aver valutato diversi enti di formazione, l’Anapi ha scelto Italia Didacta perché i corsi che propone sono conformi ai criteri formativi dell’associazione. L’Anapi quindi riconosce come crediti formativi solo quelli acquisiti con Italia Didacta, altri crediti formativi, acquisiti con altre sigle associative e/o enti, non saranno riconosciuti. Anapi si solleva quindi da ogni responsabilità per tutti i soci non in regola con il D.M 140/2014 che entro il 31 dicembre di ogni anno non avranno conseguito e ricevuto il riconoscimento dei 15 crediti di formazione obbligatoria. Per avere ulteriori informazioni in merito è possibile contattare la nostra associazione al numero verde 800032155 o scrivere via email a info@anapi.it. Anapi ha anche una pagina facebook e una chat per essere sempre vicina ai propri associati.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Potrebbe piacerti anche