Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Notizie e Comunicazioni

L’amministratore deve allegare al verbale di nomina la documentazione necessaria a dimostrazione dei requisiti previsti dal codice civile e dal DM 140/2014.

Finalmente il Governo dell’Ordine del Giorno G/2085/21/10 ha accolto la proposta avanzata della categoria delle amministratori di condominio, rappresentata dalle associazioni nazionali,  tramite i senatori Mandelli e Pelino, alla “Legge annuale per il mercato e la concorrenza” all’esame della Commissione Industria del Senato.
Accogliamo e ringraziamo il Governo  di questo deliberato all’ordine del giorno. Governo che si è impegnato ufficialmente a valutare l’opportunità di individuare e definire i requisiti di professionalità che deve avere l’amministratore di condominio, obbligandolo ad allegare al verbale di nomina, già in sede assembleare, la documentazione che attesti di essere in possesso dei requisiti di cui all’articolo 71-bis delle disposizioni per l’attuazione del codice civile e del decreto ministeriale n.140 del 2014; questo quanto deliberato dai Senatori Mondelli e Perlino e quanto necessita fornire e garantire all’utenza condominiale.
Leggi il testo integrale delle Osservazioni e della Delibera

Edilizia libera per piccoli interventi alle abitazioni

Da questo momento è valido. E’ entrato in vigore oggi il nuovo Glossario dell'edilizia libera consultabile a questo link http://www.italiasemplice.gov.it/media/2528/glossario-edilizia-libera.pdf. tutti gli interventi di manutenzione, anche sull'esterno dell'edificio potranno quindi essere effettuati senza la necessità di presentare alcun tipo di comunicazione al comune esclusi gli immobili vincolati, i centri storici e le aree tutelate. Una buona notizia quindi per chi vuole realizzare piccoli interventi presso la propria…

Corso Anapi per amministratori di condominio a dirigenti Inail della Toscana

Si è concluso  con la consegna degli attestati e la classica foto di gruppo il corso per amministratore di condominio Anapi che si è svolto nella splendida cornice di villa Tornabuoni a Carreggi, Firenze, e che ha visto la partecipazione di 14 di rigenti dell’Inail provenienti da tutta la Toscana. Un’occasione di formazione importante perché il patrimonio immobiliare dell’Inail è piuttosto consistente e viene amministrato proprio da dirigenti esterni spesso senza una formazione specifica in materia. Grazie alle competenze…

Formazione obbligatoria per amministratore di condominio come ottenere i 15 crediti

La disciplina per lo svolgimento dell'attività di amministratore condominiale è disciplinata dall’articolo 71 bis del Codice civile. Dopo la riforma della legge dell’11 dicembre 2012, n. 220 e l'entrata in vigore del decreto del Ministero della Giustizia n. 140 del 24 settembre 2014, la figura di amministratore di condominio riguarda un soggetto qualificato che abbia frequentato corsi di formazione iniziale e successivi corsi periodici annuali di aggiornamento. Il soggetto quindi, abilitato dall’iscrizione ad associazioni di…

Barriere architettoniche addio, i consigli di CSM ascensori

Chi è costretto a convivere con limitazioni fisiche ha lo stesso diritto a una vita dignitosa. Spesso le nostre abitazioni presentano barriere architettoniche che condizionano la mobilità. Il D. 236/89, da ben 29 anni regolamenta l’abbattimento delle barriere architettoniche nell’edilizia residenziale privata e pubblica. Questa la legge, nella pratica però soprattutto nei condomini più datati, l’applicazione del principio è tutt’altra. Ma quali sono gli ausili disponibili per migliorare la qualità della vita di chi ha…

Anche un condominio può avere la propria Pec

La PEC o posta elettronica certificata, è senza dubbio una comodità per evitare lunghe file in posta, per non correre il rischio di inviare una missiva in ritardo e per avere la certezza immediata della consegna. L'obbligo di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata per le persone appartenenti ad un albo professionale è stato introdotto nella normativa italiana dal decreto legge n. 185/2008 convertito, con modificazioni, in legge 28 gennaio 2009, n. 2 e dal decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito…

Blatte,il Comune di Taranto avvia la sanificazione dei condomini

Il Comune di Taranto, con ordinanza dirigenziale del 4 aprile 2018 ha dato il via ad una programmazione di sanificazione e deblatizzazione anche in vista dell’arrivo della stagione più calda. L’ordinanza chiama in causa amministratori condominali, proprietari di singoli fabbricati, titolari di depositi di rifiuti, materiali organico, che sono obbligati ad interventi di deblatizzazione e sanificazione. Per chi non ottempera, la sanzione ammonta a € 500,00. L’amministrazione comunale e l’AQP hanno già avviato azioni mirate e…

Smart Building road show al via a Vicenza la prima tappa nazionale

Il mercato immobiliare sta velocemente cambiando le sue prerogative commerciali e in ambito ‘home’ la connessione internet è sempre più avvertita come una commodity al pari dell’acqua e dell’energia elettrica. A questo mira Smart Building Italia Roadshow l’iniziativa che venerdì 13 aprile taglia il nastro con la prima tappa di Vicenza. L’anteprima di questo nuovo viaggio è organizzata dall’Ordine degli Architetti di Vicenza con il patrocinio di Confindustria Vicenza Sezione Costruttori Edili e Impianti. «Il comfort,…

Il portiere: ore di lavoro, compiti e la delicata questione del ritiro della posta

Il costo elevato del servizio rende sempre più frequente la riduzione delle mansioni o la sparizione di questo tipo di figura. Il portiere invece, contribuisce ad accrescere il valore degli immobili soprattutto di quelli molto grandi o al cui interno vi siano attività commerciali. Oltre alla vigilanza del condominio, il portiere ha per legge mansioni specifiche individuate dal contratto collettivo nazionale di lavoro: il ritiro e la distribuzione della corrispondenza ordinaria; il ritiro e la distribuzione della…

Privacy, tutto quello che cambia per gli amministratori di condominio

“E’ obbligo dell’amministratore condominiale curare la tenuta del registro di anagrafe contenente le generalità dei singoli proprietari e dei titolari di diritti reali e di diritti personali di godimento, comprensive del codice fiscale e della residenza o domicilio, i dati catastali di ciascuna unità immobiliare, nonché ogni dato relativo alle condizioni di sicurezza delle parti comuni dell’edificio”. Lo dice l’articolo 1130, comma 6, del codice civile ma sarà reso ancora più attuale quando il 25 maggio prossimo entrerà in…

Bonus ristrutturazioni: dal 1°dicembre è obbligatorio inviare una comunicazione all’ENEA

Come ben sappiamo, l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato la guida al bonus edilizia 2018 fornendo tutte le info per usufruire delle detrazioni previste in merito agli interventi di ristrutturazione degli immobili. I benefici fiscali, secondo le novità introdotte dalla Legge di bilancio 2018 (Legge 27.12.2017 n.205) riguardano abitazioni, immobili già ristrutturati, parti condominiali, nonché l’acquisto di box e posti auto pertinenziali. La legge di Bilancio 2018 ha previsto, nell’ampio “pacchetto casa” della finanziaria,…
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.