Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Notizie e Comunicazioni

L’amministratore deve allegare al verbale di nomina la documentazione necessaria a dimostrazione dei requisiti previsti dal codice civile e dal DM 140/2014.

Finalmente il Governo dell’Ordine del Giorno G/2085/21/10 ha accolto la proposta avanzata della categoria delle amministratori di condominio, rappresentata dalle associazioni nazionali,  tramite i senatori Mandelli e Pelino, alla “Legge annuale per il mercato e la concorrenza” all’esame della Commissione Industria del Senato.
Accogliamo e ringraziamo il Governo  di questo deliberato all’ordine del giorno. Governo che si è impegnato ufficialmente a valutare l’opportunità di individuare e definire i requisiti di professionalità che deve avere l’amministratore di condominio, obbligandolo ad allegare al verbale di nomina, già in sede assembleare, la documentazione che attesti di essere in possesso dei requisiti di cui all’articolo 71-bis delle disposizioni per l’attuazione del codice civile e del decreto ministeriale n.140 del 2014; questo quanto deliberato dai Senatori Mondelli e Perlino e quanto necessita fornire e garantire all’utenza condominiale.
Leggi il testo integrale delle Osservazioni e della Delibera

A Genova arriva Telegram per gli amministratori di condominio

La tecnologia spesso può essere di aiuto anche nei contesti condominiali. La Protezione Civile del Comune di Genova ha attivato un canale Telegram privato dedicato agli amministratori di condominio, per la diffusione in tempo reale di informazioni utili per la categoria. Caratteristiche di Telegram sono la possibilità di stabilire conversazioni tra due o più utenti, (i gruppi possono contenere fino a 200.000 membri), chiamate vocali cifrate "punto-punto", scambiare messaggi vocali, videomessaggi, fotografie, video, stickers…

ANAPI a Made Expo Milano 2019: a marzo quattro giorni di convegni sul mondo del condominio

Prospettive e nuovi sbocchi professionali, GDPR, privacy e video sorveglianza, rapporti di vicinato, contabilità condominiale, fatturazione elettronica, recupero crediti, edifici intelligenti, barriere architettoniche in condominio, revisore condominiale. Sono alcuni degli argomenti che verranno affrontati da avvocati, commercialisti e tecnici, durante la tre giorni di convegni che ANAPI ha organizzato all’interno del MADE EXPO di Milano dal 13 al 16 marzo 2019. Dopo i risultati positivi dell’ultima edizione, gli…

Sicurezza antincendio dei condomini, nuove regole dal 6 maggio 2019

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 30 del 5 febbraio 2019 il Decreto del Ministero dell'Interno 25 gennaio 2019 recante "Modifiche ed integrazioni all'allegato del decreto 16 maggio 1987, n. 246 concernente norme di sicurezza antincendi per gli edifici di civile abitazione" che riguarderanno anche e soprattutto i condomini. Per le nuove costruzioni le nuove regole saranno valide dal 6 maggio 2019, mentre per gli edifici esistenti occorre seguire due scadenze: entro il 6 maggio 2021 per le disposizioni…

Acqua contaminata, per il Giudice di Pace ok alla tariffa ridotta

Lo ha ripreso Il Sole 24 Ore commentando una sentenza, la numero 1453/2018 del Giudice di Pace di Cagliari, relativa alla controversia tra un residente del Medio Campidano e il gestore idrico unico Abbanoa. Se l'acqua del rubinetto è sporca e magari ha colore e odore di ruggine non si paga a prezzo pieno, ma la tariffa va ricalcolata come quando si eroga acqua grezza. Dai rubinetti di una casa sgorga acqua marrone e dall'odore di ruggine, a quel punto l'utente finale preleva alcuni campioni e li porta in un laboratorio. I…

Condomini, IVA su energia elettrica comune passerà dal 10% al 22%

Forse la notizia è passata inosservata ma con il nuovo anno diversi sono stati gli aumenti in modo particolare per quanto concerne il comparto dell’energia.  Una modifica importante riguarderebbe l'aliquota Iva per le parti comuni condominiali. Bene a quanto pare non sarà più agevolata al 10% ma passerà al 22%. Lo ha detto una nota diffusa dall'Agenzia delle Entrate ai primi del mese scorso, in risposta alla richiesta di un’associazione che chiedeva se l’energia necessarie a far funzionare le parti comuni potessero…

ANAPI e CNA HARDY insieme per una Polizza professionale vantaggiosa per gli associati

Con la riforma del Condominio (legge n. 220 dell’11 dicembre 2012) entrata in vigore il 18 giugno 2013 si è stabilito, qualora sia avanzata richiesta da parte dell’assemblea, che l’amministratore di condominio sia tenuto a stipulare un’apposita polizza di responsabilità civile per l'esercizio dell’attività. L’obiettivo di una Assicurazione RC Professionale per l’Amministratore di Condominio è quello di tenere indenne il patrimonio del professionista dalla richieste di risarcimento, avanzate durante il periodo di validità…

Ascoli Piceno, a Villa Pigna rete idrica ancora sotto controllo. Egidi, ANAPI: “Igienizzare gli impianti”

Ancora problemi per i residenti di Villa Pigna, frazione del comune di Folignano, in provincia di Ascoli Piceno nelle Marche. Fino alla scorsa settimana era stato vietato di bere acqua dai rubinetti dopo che dalle analisi effettuate su alcuni campioni erano state trovate tracce di batteri. La zona, sottoposta ad ordinanza sindacale, è stata sottoposta a nuovi controlli anche se il rischio sembrerebbe essere rientrato. La garanzia vale però soltanto per l’acqua diretta e non per quella che passa attraverso le autoclavi che,…

Ancora un successo per “ANAPI IN TOUR”, sala gremita anche nella Capitale

Sala gremita, appunti, slides ed esempi sul campo per il terzo appuntamento di ANAPI IN TOUR, l’evento che l’Associazione Nazionale Amministratori Professionisti d’Immobili, in collaborazione con CONDOMINIO SOLUTIONS, porta in giro per l’Italia per far incontrare associati ed esperti delle materie che attengono alla vita condominiale. Il tour che si è svolto ieri a Roma nella sala conferenze del Camplus Guest di via del Cottanello, ha affrontato le tematiche della formazione professionale, dell’assicurazione riferita sia…

Bergamo, incentivi per la dismissione delle vecchie caldaie a gasolio, ci sono oltre 170mila euro di fondi

Il Comune di Bergamo ha pubblicato un avviso pubblico per la concessione di contributi per l’installazione di impianti per la climatizzazione invernale in sostituzione di impianti esistenti alimentati a gasolio con potenza superiore ai 35 kw. L’iniziativa rientra nel complesso delle attività sostenute dal Comune di Bergamo con la finalità di ridurre sia il consumo energetico che l’emissione in atmosfera di gas climalteranti e inquinanti, attraverso la promozione di azioni di efficientamento energetico del sistema…

ENEA, ecco la App che semplifica la riqualificazione dei condomini

Sarebbero oltre un milione i condomini in Italia ovvero (edifici con almeno 5 unità immobiliari), per un coinvolgimento di oltre 10 milioni di famiglie. Si tratta però di un patrimonio edilizio molto vecchio che come tale rispecchia le criticità degli edifici esistenti non concepiti per soddisfare specifiche performance energetiche o strutturali. Il futuro del mercato immobiliare coincide quindi con la necessità di riqualificare l’esistente. In questa direzione si muovono gli incentivi messi in campo finora, in particolare…
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.