Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Notizie e Comunicazioni

L’amministratore deve allegare al verbale di nomina la documentazione necessaria a dimostrazione dei requisiti previsti dal codice civile e dal DM 140/2014.

Finalmente il Governo dell’Ordine del Giorno G/2085/21/10 ha accolto la proposta avanzata della categoria delle amministratori di condominio, rappresentata dalle associazioni nazionali,  tramite i senatori Mandelli e Pelino, alla “Legge annuale per il mercato e la concorrenza” all’esame della Commissione Industria del Senato.
Accogliamo e ringraziamo il Governo  di questo deliberato all’ordine del giorno. Governo che si è impegnato ufficialmente a valutare l’opportunità di individuare e definire i requisiti di professionalità che deve avere l’amministratore di condominio, obbligandolo ad allegare al verbale di nomina, già in sede assembleare, la documentazione che attesti di essere in possesso dei requisiti di cui all’articolo 71-bis delle disposizioni per l’attuazione del codice civile e del decreto ministeriale n.140 del 2014; questo quanto deliberato dai Senatori Mondelli e Perlino e quanto necessita fornire e garantire all’utenza condominiale.
Leggi il testo integrale delle Osservazioni e della Delibera

E’ entrato in vigore il GDPR, ecco cosa devono fare gli amministratori di condominio

E’ entrato in vigore il nuovo Regolamento UE 2016/679 in materia di privacy, il famoso GDPR (General Data Protection Regulation) che va a sommarsi all’articolo 1130, comma 6, del codice civile, che per quanto riguarda il ruolo dell’amministratore di condominio già imponeva la “cura della tenuta del registro di anagrafe condominiale contenente le generalità dei singoli proprietari e dei titolari di diritti reali e di diritti personali di godimento, comprensive del codice fiscale e della residenza o domicilio, i dati catastali…

Condizionatori e regole condominiali

Il caldo ormai è scoppiato ovunque e la notte diventa difficile riposare con le finestre aperte. L'unica soluzione appare quindi l'installazione di un condizionatore. Acquistarlo è molto semplice, per installarlo invece conviene affidarsi ad un tecnico soprattutto quando macchina interna e macchina esterna non sono allineate (il c.d. montaggio spalla a spalla). Per l'interno, nulla quaestio, per l'esterno invece considerando che il motore viene posto sulla facciata dello stabile, occorre assicurarsi che gli operatori siano…

“Edilizia progettazione e sicurezza sismica criteri ambientali minimi e valorizzazione” evento a Bari il 15 giugno

La valorizzazione del costruito intesa come miglioramento energetico e acustico, della sicurezza sismica, del benessere e della vivibilità degli ambienti rappresenta una straordinaria opportunità di crescita per il settore edilizio anche grazie agli incentivi fiscali rinnovati e potenziati dalla Legge di Bilancio 2018. Per questo l’evento previsto il 15 giugno a Bari esamina la disciplina e le novità del recente decreto di revisione delle Norme tecniche per le costruzioni (c.d. “NTC 2018”), con focus sul rischio sismico e…

Barriere architettoniche, con il nuovo DM più facile installare ascensori

Spesso le nostre abitazioni presentano barriere architettoniche che condizionano la mobilità. Il D. 236/89, da ben 29 anni regolamenta l’abbattimento delle barriere architettoniche nell’edilizia residenziale privata e pubblica. A partire dal 29 maggio è anche entrato in vigore il Decreto ministeriale 67 del 27 febbraio 2018, che ripartisce tra le varie Regioni in base al fabbisogno dichiarato, il Fondo speciale per l’eliminazione ed il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati. Le risorse, 180 milioni…

Erp,il Comune di Bari cerca amministratori di condominio

E' stato pubblicato sul sito del Comune di Bari l'avviso pubblico finalizzato alla formazione di un elenco di soggetti idonei per l'affidamento di incarichi di amministratore condominiale degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica di proprietà del Comune di Bari. L'istanza di partecipazione ha il solo scopo di manifestare la disponibilità all'assunzione di eventuale incarico, nonché l'accettazione delle condizioni indicate nell'avviso. L'elenco costituito al termine della procedura avrà validità dal 1/1/2019 al…

Amministratori di condominio, un corso per gestire il rischio amianto

Gli amministratori di condominio si trovano spesso a dover gestire lo smaltimento dell’amianto in vecchi stabili senza avere gli strumenti necessari per sapere come e a chi rivolgersi. Da oggi sulla piattaforma e-learning di Italia Didacta è presente un nuovo corso “La gestione del rischio amianto per gli amministratori di condominio”. L’amianto è un materiale fibroso, costituito da fibre minerali naturali appartenenti ai silicati e alle serie mineralogiche del serpentino e degli anfiboli. Soprattutto a partire dalla metà…

Barriere architettoniche negli edifici privati addio, stanziati 180 milioni di euro dal Ministero

Una buona notizia per chi intende regolarizzare il proprio condominio o la propria abitazione privata abbattendo le barriere architettoniche esistenti. Sarà infatti risarcita la spesa per chi decide di realizzare una rampa o inserire un montascale in una costruzione già esistente. Entrerà in vigore il 29 maggio prossimo, ovvero 15 dopo la pubblicazione ufficiale sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Decreto ministeriale 67 del 27 febbraio 2018, che ripartisce tra le varie Regioni in base al…

Bonus&co, ecco la campagna informativa del Mef

Quella finestra è da cambiare, il bagno da rifare e il terrazzo potrebbe tornare a risplendere grazie a nuove piante. Ma come fare a districarsi tra detrazioni, iva agevolata e pratiche fiscali? Ci pensa #casaconviene la campagna d’informazione su bonus e fondi pubblici per la casa avviata nel 2016 dal Ministero dell’Economia e delle finanze per promuovere la massima diffusione delle informazioni previste dalla legge. L’iniziativa rinnovata in questi giorni, per il terzo anno consecutivo, ha l’obiettivo di informare i…

Nuova direttiva sugli ascensori, convegno a Verona

Il 26 maggio a Verona dalle 9.30 alle 12, si svolgerà il convegno “Nuovo regolamento ascensori: Aggiornamento e attività”. L’evento, che da diritto a due crediti formativi per amministratori di condominio, è organizzato da Giuseppe Dal Degan referente Anapi per Verona e Vicenza. Tra i temi affrontati ci saranno: “La nuova direttiva sugli ascensori” secondo il Dpr n. 162 del 1999 a cura di Micaela Micheletti giurista d’impresa di Ma. Ri. Ve srl; “Il controllo remoto” cos’è, come funziona, i vantaggi e la dimostrazione pratica…

A Verona aggiornamento su GDPR e sulla mediazione in condominio

E’ partito il 12 maggio e si concluderà il 19 maggio il corso di aggiornamento per amministratore condominiale di otto ore che consente di ottenere il riconoscimento di 8 crediti formativi o di quattro ore con il riconoscimento di 4 crediti formativi. La materia su cui verte il primo modulo è la seguente: Il GDPR un’opportunità per aumentare la sicurezza dei propri dati. Disamina degli aspetti tecnici. Cosa cambia per l’Amministratore e i suoi condomini. A cura di Monica del Toro della MDT Solution. Il secondo modulo invece,…
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.