Barriere architettoniche, con il nuovo DM più facile installare ascensori

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Spesso le nostre abitazioni presentano barriere architettoniche che condizionano la mobilità. Il D. 236/89, da ben 29 anni regolamenta l’abbattimento delle barriere architettoniche nell’edilizia residenziale privata e pubblica. A partire dal 29 maggio è anche entrato in vigore il Decreto ministeriale 67 del 27 febbraio 2018, che ripartisce tra le varie Regioni in base al fabbisogno dichiarato, il Fondo speciale per l’eliminazione ed il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati. Le risorse, 180 milioni di euro per gli anni 2017/2020, provengono dal Fondo Investimenti della Legge di Bilancio 2017, che rifinanzia la Legge 13/1989 ‘Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati’. Ma quali sono gli ausili disponibili per migliorare la qualità della vita di chi ha difficoltà a muoversi? Ascensori, montacarichi, montascale, piattaforme elevatrici, servoscale, mini ascensori. Si tratta di tecnologie pensate per il superamento delle barriere architettoniche per anziani e disabili.

La CSM Ascensori di Maurizio Covato, partner Anapi, è specializzata in impianti di sollevamento in genere e svolge la propria attività a Bari da oltre un trentennio. L’azienda si occupa della installazione e della manutenzione di ascensori, piattaforme elevatrici, servoscale, montavivande e altre tecnologie per privati e condomini.

Le apparecchiature di sollevamento installate dalla CSM Ascensori sono tutte efficienti e moderne e lo staff dell’azienda, altamente qualificato e con una consolidata esperienza, garantisce un’assistenza puntuale e costante su tutti gli impianti.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Potrebbe piacerti anche