fbpx

Superbonus 110%: vendita immobile e cessione delle detrazioni

Come ogni settimana diamo spazio alle domande dei nostri Associati ANAPI e questa settimana il quesito riguarda la vendita di un’unità immobiliare e la possibilità di cessione delle detrazioni fiscali al nuovo acquirente.

L'ASSOCIATO CHIEDE

“Gentile Associazione, 

in caso di vendita di un’unità immobiliare inserita in un condominio, vorrei chiedere se è possibile la cessione delle detrazioni fiscali del bonus 110% non utilizzate dal venditore nei confronti del nuovo acquirente. Inoltre, in tal caso, vi sono degli adempimenti specifici per l’amministratore di condominio?”

L'ESPERTO RISPONDE

Preg.mo Associato,

Gli adempimenti per l’amministratore di condominio sono esclusivamente quelli desunti dalla circolare n.° 24/E del 2020 e di cui sul caso di specie non ci sono indicazioni.

In compenso, l’Ente fiscale ha confermato recentemente che:

In caso di trasferimento per atto tra vivi dell’unità immobiliare residenziale, sulla quale sono stati realizzati gli interventi, l’acquirente o donatario può godere, a determinate condizioni, del Superbonus in relazione alle spese sostenute dal dante causa. Per quanto riguarda gli interventi di efficientamento energetico (trainanti o trainati), come stabilito all’art. 9 del d.m. 6 agosto 2020, le relative detrazioni non utilizzate in tutto o in parte dal cedente spettano, salvo diverso accordo tra le parti, per i rimanenti periodi d’imposta, all’acquirente persona fisica dell’unità immobiliare. Analoga modalità è prevista anche con riferimento agli interventi antisismici ammessi al Superbonus in quanto, ai sensi del comma 8 dell’art. 16-bis del TUIR, in caso di vendita dell’unità immobiliare sulla quale sono stati realizzati gli interventi, la detrazione non utilizzata in tutto o in parte è trasferita per i rimanenti periodi di imposta, salvo diverso accordo delle parti, all’acquirente persona fisica dell’unità immobiliare. Benché il legislatore abbia utilizzato il termine “vendita”, le disposizioni sopracitate trovano applicazione in tutte le ipotesi in cui si ha una cessione dell’immobile e, quindi, anche nelle cessioni a titolo gratuito quale, ad esempio, la donazione.

Centro Studi ANAPI
Dott. Roberto Bonasia

Vorresti rimanere aggiornato/a su tutte le novità in materia condominiale?
Iscriviti alla nostra Newsletter settimanale!

Potrebbe piacerti anche