Verso il libero mercato

I consumatori domestici e le piccole imprese possono scegliere liberamente il proprio fornitore di energia elettrica. La partecipazione al mercato libero - obbligatorio da quest'anno - però necessita di un certo grado di informazione e consapevolezza che il consumatore deve acquisire.

A partire dal 1° gennaio 2017, l'Autorità per l'Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico ha istituito Tutela SIMILE, una particolare tipologia di contratto di fornitura di energia della durata di 12 mesi, non rinnovabile. L'intento è quello di guidare il consumatore nella scelta di una offerta semplice, per poi decidere più consapevolmente il proprio fornitore. Maggiori informazioni sul sito dell' Autorità per l'energia elettrica.