Dal dire al fare, il nostro Made Expo

1.060 espositori, 123 convegni, 11mila partecipanti. Sono i numeri del grande hub rivolto al mondo dell’architettura e dell’edilizia che si è appena concluso a Milano: il Made Expo, uno dei format più innovativi del panorama fieristico internazionale, al quale la nostra associazione ha partecipato con entusiasmo e soddisfazione. Il motivo di tanto successo? Sicuramente la scelta di puntare sulla qualità globale di espositori e prodotti. Tra materiali innovativi e pannelli per cappotti termici, ecco lo stand di Anapi, unica associazione di categoria a rappresentare gli amministratori di condominio nella quattro giorni milanese. Certamente non un’intrusa, perché al Made di condominio si è parlato, eccome. 

https://www.youtube.com/watch?v=TdEUPe5XriY

A partire da Village 24, lo spazio del Gruppo 24 Ore in collaborazione con Agorà, rivolto a professionisti e tecnici. Riqualificazione energetica, sharing cities e opportunità per gli amministratori al centro dei due convegni dedicati al condominio. Tra i relatori, Cristiana Ceruti per Habitami, struttura nazionale di informazione e coordinamento per campagne pubbliche sull'efficienza e la riqualificazione energetica degli edifici, promotrice del Bando Habitami 2017 (riqualificazione energetica di edifici a costo zero, sito: www.habitami.it): «La fiera dà modo alle diverse parti, alle associazioni e agli enti di colloquiare; anche se la sfera di interlocutori è per lo più professionale, è un buon punto di partenza per scambiare informazioni».

Tra i protagonisti anche Rete Irene, network di imprese lombarde nato con lo scopo di diffondere la cultura della riqualificazione energetica degli edifici. Come? «Operando sugli edifici esistenti con un approccio integrato, riducendo drasticamente il fabbisogno energetico» afferma il presidente di Rete Irene, Manuel Castoldi. «Così si riducono gli sprechi, si abbattono i costi e si tutela l’ambiente». Piena sintonia con Anapi, che proprio al Made ha stretto con Rete Irene una partnership; primo passo, il patrocinio della nostra associazione al convegno “Dire, Fare, Riqualificare” organizzato dal network nella sede milanese del Sole 24 Ore il prossimo 30 marzo (vedi il sito www.reteirene.it)

Tema condominio affrontato al Made Expo nelle sue diverse sfaccettature: nell’area Build Smart dedicata alla sostenibilità, il presidente di Anapi Vittorio Fusco ha partecipato alla tavola rotonda “Riqualificazione del costruito secondo gli standard di qualità e salubrità indoor”, organizzata dal Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati in collaborazione con l’associazione nazionale Donne Geometra. 

Commenta Vittorio Fusco a consuntivo dell’esperienza: «Questo è il terzo anno di Anapi al Made Expo; mai come in questa edizione ho avuto il piacere di ritrovare aziende con le quali la nostra associazione ha già collaborato e di stipulare nuove partnership. Viviamo in un contesto in continuo mutamento, dobbiamo prenderne atto e adeguarci ai tempi. Il nostro obiettivo non è soltanto offrire corsi di aggiornamento ai nostri associati, ma crescere insieme ad altre realtà. Queste sono le riflessioni da cui dobbiamo ripartire quando torniamo nei nostri uffici, nelle nostre case, alla nostra vita».

Per un breve consuntivo video: https://www.youtube.com/watch?v=TdEUPe5XriY