Proposte per il condominio

Semplificazioni in materia di fiscalità immobiliare al centro della proposta avanzata da Confedilizia in occasione di un’audizione svoltasi nei giorni scorsi presso la Commissione Semplificazione del Senato. «Confedilizia – si legge nella nota diffusa dall’Ufficio stampa –  ha proposto alcuni interventi anche per il settore condominiale, tra i quali l'eliminazione dell'obbligo, in capo agli amministratori, di compilazione del quadro AC della dichiarazione dei redditi (duplicativo di altri adempimenti) nonché la razionalizzazione delle sanzioni previste per le violazioni degli amministratori relativamente all'obbligo, in vigore da quest'anno, di comunicare all'Agenzia delle Entrate i dati relativi alle detrazioni a favore dei condòmini per gli interventi di ristrutturazioni edilizia e di risparmio energetico effettuati sulle parti comuni degli edifici».